Questo sito web utilizza cookie.
Questo sito web utilizza cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando e utilizzando il sito si acconsente all'uso dei cookie. Per gestire, disabilitare o eliminare i cookie, accedere alle impostazioni del browser. Per saperne di più sull'informativa sui cookie.
Contributi alle imprese per l'acquisto e l'installazione di sistemi di sicurezza
del 17-02-2016 in News

Dal 30 Marzo 2016 la Camera di Commercio di Bologna apre il bando per l’assegnazione di 300.000€ di contributi alle micro e piccole imprese dell’area metropolitana bolognese per l’acquisto e l’installazione di sistemi di sicurezza.
Il costo minimo da sostenere per l'accesso al contributo è di 1.000 € di imponibile e sono ammesse a contributo le spese per l’acquisto e relativa installazione, al netto dell’IVA, dei seguenti sistemi di sicurezza e dispositivi per la riduzione dei flussi di denaro contante:

  1. Sistemi di videoallarme antirapina in grado di interagire direttamente con gli apparati in essere presso le sale e le centrali operative della Polizia di Stato, dell’Arma dei Carabinieri o degli Istituti di Vigilanza, conformemente ai principi predisposti dal Garante per la protezione dei dati personali in materia di videosorveglianza;
  2. Sistemi di videosorveglianza a circuito chiuso e sistemi antintrusione con allarme acustico e nebbiogeni;
  3. Casseforti, blindature, sistemi antitaccheggio, inferriate, porte di sicurezza, serrande e vetri antisfondamento;
  4. Sistemi di pagamento elettronici (POS e carte di credito);
  5. Dispositivi di illuminazione notturna, esterni ai locali aziendali, installati allo scopo di consentire la vista dell’interno dei locali aziendali e quindi anche la presenza di eventuali intrusi.

Consulta il sito della Camera di Commercio di Bologna per vedere le modalità, il regolamento e la modulistica sull’assegnazione dei contributi.

© Copyright 2018 DAITEM | P.IVA 01520211200 | Privacy Notice | Note Legali | Cookie Policy