Questo sito web utilizza cookie.
Questo sito web utilizza cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando e utilizzando il sito si acconsente all'uso dei cookie. Per gestire, disabilitare o eliminare i cookie, accedere alle impostazioni del browser. Per saperne di più sull'informativa sui cookie.
Bonus sicurezza anche per il 2010
del 11-03-2010 in News

Il nuovo bonus sicurezza 2010 si rivolge alle piccole e medie imprese ed i tabaccai che mai come negli ultimi due anni 2009 e 2010 sono state teatro di furti e della cronaca quotidiana.
I soggetti che potranno richiedere l’agevolazione fiscale introdotta con la finanziaria 2008 e riprodotta nel 2010, sono i soggetti che hanno dei punti vendita al dettaglio e all’ingrosso, e/o attività di somministrazione di alimenti e bevande, nonché i rivenditori di generi di monopolio (tabaccai).

Il credito d’imposta scatta per l’installazione di impianti e attrezzature di sicurezza poste nel luogo di esercizio dell’attività. Tra i beni sui quali è applicabile il bonus rientrano gli impianti di allarme e di videosorveglianza, le inferiate, le porte blindate, etc. Nel credito di imposta sono compresi anche i costi per la messa in opera.

Per beneficiare del bonus sicurezza è possibile inviare l’istanza di attribuzione del beneficio, utilizzando il modello IMS. La trasmissione telematica dell’istanza per la richiesta del bonus sicurezza sarà fatta mediante il software “CREDITOSICUREZZA”, disponibile gratuitamente sul sito Internet dell’Agenzia delle Entrate oppure clicca qui per scaricarlo .

© Copyright 2018 DAITEM | P.IVA 01520211200 | Privacy Notice | Note Legali | Cookie Policy