Questo sito web utilizza cookie.
Questo sito web utilizza cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando e utilizzando il sito si acconsente all'uso dei cookie. Per gestire, disabilitare o eliminare i cookie, accedere alle impostazioni del browser. Per saperne di più sull'informativa sui cookie.
Contributo a fondo perduto per la sicurezza delle imprese modenesi
del 03-04-2013 in News

Sostegno alle imprese che intendano dotarsi di sistemi di sicurezza per affrontare la microcriminalità, è quanto intende fare la Camera di Commercio di Modena indicendo un contributo a fondo perduto per chiunque abbia i requisiti necessari e presenti la domanda esclusivamente in modalità telematica entro il 10 Maggio 2013.

Il contributo, pari al 40% della spesa effettuata con un tetto massimo di 800 euro (1.000 euro nel caso di Comuni aderenti all'iniziativa), ammette tutte le spese di acquisto ed installazione di nuovi sistemi d'allarme e videosorveglianza dotati di tutti i componenti necessari.

Possono presentare domanda le piccole imprese esercenti attività economiche, aperte al pubblico, iscritte al Registro Imprese, con sede o unità locale in provincia di Modena, che esercitino l'attività in posto fisso con consistente flusso di valori e moneta.Per piccola impresa si intende quella che occupa meno di 50 addetti e che realizza un fatturato annuo o un totale di bilancio annuo non superiori a 10 milioni di euro.

Per ulteriori dettagli clicca qui

© Copyright 2018 DAITEM | P.IVA 01520211200 | Privacy Notice | Note Legali | Cookie Policy